Martino III priore di Camaldoli, Libri tres de moribus

Envoyer Imprimer

libri_tres_de_moribus.jpg

Martino III priore di Camaldoli, Libri tres de moribus. Edizione critica a cura di Pierluigi Licciardello, Florence, 2014.

Éditeur : SISMEL - Edizioni del Galluzzo
Collection : Edizione Nazionale dei Testi Mediolatini d'Italia, 14
IV-371 pages
ISBN : 978-88-8450-539-2
68 €


I Libri tres de moribus di Martino III priore di Camaldoli, redatti nel 1253, sono l'opera principale del corpus normativo camaldolese medievale. Si tratta di una compilazione che assembla, riorganizza e razionalizza le norme emanate dai capitoli generali dell'Ordine Camaldolese dalla sua costituzione, nel 1113, fino al 1253. L'opera intende regolamentare la vita monastica nei suoi molteplici aspetti, ponendosi come un codice autorevole e vincolante, che prevede pene e punizioni per i trasgressori. I Libri tres sono trasmessi da otto manoscritti che vanno dal tardo XIII al XVIII secolo e sono qui editi criticamente per la prima volta.


Source : SISMEL - Edizioni del Galluzzo

 

Inscription à la lettre d'informations



Recevoir du HTML ?

Identification