Elena Cazzuffi, Decimi Magni Ausonii. Ludus septem sapientum. Introduzione, testo, traduzione e commento

Envoyer Imprimer

Elena Cazzuffi, DECIMI MAGNI AUSONII Ludus septem sapientum. Introduzione, testo, traduzione e commento, Hildesheim, 2014.

Éditeur : Olms
Collection : Spudasmata 160
CLIV/137 pages
ISBN : 978-3-487-15165-6
39.80 €

Nel 390 d.C. Decimo Magno Ausonio dedica a Latino Pacato Drepanio, appena nominato proconsole d'Africa, un eccentrico componimento sui sette sapienti. Rispetto alle composizioni catalogiche greche e latine incentrate sulle gnomai dei savi il Ludus presenta molteplici aspetti di novità: la cornice teatrale, l'impiego “anomalo” del senario giambico, i copiosi rinvii alle commedie plautine e terenziane, l'interpretatio romana del contenuto etico delle massime, il compendio di storia dell'edilizia teatrale, le numerose informazioni sui sette saggi. Per questo nella presente edizione il testo, la traduzione e il commento ai singoli versi sono preceduti da un'ampia introduzione mirata all'analisi di questi elementi; completano l'inquadramento storico e culturale dell'opera lo studio della sua tradizione e della sua fortuna umanistica e rinascimentale, l'esame dei punti di contatto con l'iconografia e il confronto con altre composizioni relative ai sapienti.

 

Inscription à la lettre d'informations



Recevoir du HTML ?

Identification