S. Bourdin, V. d'Ercole, I Vestini e il loro territorio dalla preistoria al medioevo

Jeudi, 18 Décembre 2014 00:00 Renaud Alexandre
Imprimer

bourdin_dercole_vestini.jpg

S. Bourdin, V. d'Ercole (dir.), I Vestini e il loro territorio dalla preistoria al medioevo, Rome, 2014.

Éditeur : Publications de l'École Française de Rome
319 pages
ISBN : 978-2-7283-0980-1
65 €

Il presente lavoro raccoglie gli Atti del Convegno « Nei dintorni dell'Aquila. Ricerche archeologiche nel territorio dei Vestini Cismontani prima e dopo il terremoto del 6 aprile 2009 » tenutosi il 12-13 febbraio 2010 presso l'École française de Rome. Il volume affronta varie problematiche inerenti il territorio « aquilano » : una messa a punto delle recenti acquisizioni sui dati funerari nel range cronologico compreso fra IX e I secolo a.C., dai tumuli alle tombe a camera con letti funerari rivestiti in osso. Viene poi analizzato il territorio in esame sia dal punto di vista geo-paleontologico, che sulla base dei rinvenimenti archeologici : un approfondimento specifico è stato effettuato sulla problematica dei siti d'altura protostorici artificialmente difesi. Anche l'occupazione di epoca romana ed alcuni esiti d'età medievale, vengono affrontate sia per quanto riguarda le ricerche sui siti principali (Aveia, Peltuinum, Aufinum), che nella distribuzione degli insediamenti minori, dei luoghi di culto e della viabilità. La cultura dei Vestini Cismontani, diacronicamente analizzata, viene messa in rapporto con il mondo sabino, piceno e medio-adriatico.

Source : EFR