Courriel Imprimer

Tous les événements

Evénement 

Titre:
Matrimonio dei cristiani tra diritto romano e Scrittura
Quand:
08.05.2008 - 10.05.2008 
Où:
Istituto patristico augustinianum - Rome
Catégorie:
Colloques, journées d'études

Description

XXXVII Incontro di Studiosi dell'Antichità Cristiana

AUGUSTINIANUM

8, 9, 10 mai 2008


Matrimonio dei cristiani tra diritto romano e Scrittura

PONTIFICIA UNIVERSITAS LATERANENSIS
INSTITUTUM PATRISTICUM AUGUSTINIANUM
in collaborazione con il
PONTIFICIUM INSTITUTUM UTRIUSQUE IURIS

XXXVII INCONTRO DI STUDIOSI DELL'ANTICHITÀ CRISTIANA
8-10 MAGGIO 2008

Il matrimonio dei cristiani: esegesi biblica e diritto romano

PROGRAMMA
(Relazione: 25-30 minuti; Comunicazione: 15 minuti)

 

GIOVEDÌ 8 MAGGIO (inizio ore 9.00)

Moderatore: Angelo Di Berardino
Robert Dodaro (Preside dell'Augustinianum):
Saluto ai partecipanti

Giuliano Crifò (Roma), Matrimonio e diritto romano. Alcune considerazioni (relazione di apertura).

Gian Luigi Falchi (Roma), L'influenza della Patristica sulla politica legislativa degli imperatori romani dei secoli IV e V (relazione).

Laszlo Odrobina (Szeged), 1 Cor. 7, 12-16 tra esegesi patristica e diritto romano (relazione).

 

POMERIGGIO (inizio ore 16.00)

Sezione A: Agostino

Ramón Teja (Cantabria), La disparidad de la disciplina romana y cristiana sobre el matrimonio y el adulterio en la interpretación de san Agustín (De adult. coniug. 2, 7) (comunicazione).

Mickaël Ribreau (Paris), Augustin, Ulpien, le ius liberorum et le mariage : Contra Iulianum III, 11, 22 (comunicazione).

Francesco Corsaro (Catania), Il De bono coniugali di S. Agostino e l'istituto matrimoniale romano nel IV secolo (comunicazione).

Paul Rigby (Ottawa), Marriage, Cohabitation, and Celibacy in Augustine's Confessions (relazione).

Sylwester Jaskiewicz (Warszawa), Sul vincolo della parentela secondo sant'Agostino (comunicazione).

Sezione B: Nesso filosofico-giuridico

Elena Gritti (Milano), La legittimità filosofica e giuridica del matrimonio: gli Stoici, Plutarco e i Cristiani (relazione).

Nello Cipriani (Roma), L'influsso aristotelico sulla concezione agostiniana del matrimonio (relazione).

Margaret Schatkin (Boston), St. John Chrysostom, Adversus oppugnatores vitae monasticae: Marriage in light of Greek philosophy, Roman law, and the agonistic exegesis (comunicazione).

Ilaria Ramelli (Milano), Il matrimonio cristiano in Clemente: un confronto con la legislazione romana, gli Stoici romani e Plutarco (relazione).

 

VENERDÌ 9 MAGGIO (inizio ore 9.00)

Sessione plenaria

Moderatore: Salvatore Pricoco

Franco Amarelli (Napoli), Patristica e diritto nella disciplina del matrimonio nel tardoantico (relazione).

Francesca Galgano (Roma), Temi patristici nella disciplina del matrimonio dei militari (relazione).

 

Sezione A: Questioni particolari: unioni miste

María Victoria Escribano Paño (Zaragoza), Uniones mixtas y adulterio en CTh III, 7, 2 = IX, 7, 5. 388 (relazione).

Hagith Sivan (Kansas), Why not marry a Jew? Roman, Rabbinic and Ecclesiastical Bans on Intermarriage (relazione).

Hélène Cillières (Paris), La question de la polygamie chez les auteurs chrétiens anciens au regard des pratiques maritales attestées dans les documents romains et les communautés judéennes (relazione).

 

Sezione B: Ambrogio

Basil Studer (Roma), La ricezione cristiana del matrimonio romano in Ambrogio (relazione).

Roberta Ricci (Milano), La scelta del coniuge tra diritto e pudore secondo Ambrogio (Virgb. I 56) (relazione).

Michaela Zelzer (Wien), La lettera di Ambrogio a Paterno (ep. 58) e la questione della consanguineità come impedimento del matrimonio (comunicazione).

 

Sezione B: Tra tardoantico e altomedioevo

Gianluca Pilara (Roma), Concetto e disciplina del matrimonio nella legislazione dei popoli germanici (V-VI sec.) (relazione).

Lisania Giordano (Catania), Licet uxorem delinquere? La dottrina di Gregorio Magno (comunicazione).

Pietrina Pellegrini (Roma), L'ingresso delle persone sposate nella vita monastica fra lex diuina e lex mondana: la testimonianza di Gregorio Magno (comunicazione).

Marco Candidi (Roma), Dai Severi a Giustiniano: le diverse concezioni del matrimonio tra paganesimo e cristianesimo (relazione).

Kate Cooper (Manchester), Roman wives in Christian marriages: Married women between Roman law and Christian mores in late antiquity (relazione).

Luciano Musselli (Pavia), Persistenze patristiche sul matrimonio canonico nei penitenziali (relazione).

 

POMERIGGIO (inizio ore 16.00)

Sezione A: Esegesi biblica

Giacomo Lorusso (Molfetta), Alcuni punti nodali del matrimonio nel Nuovo Testamento (comunicazione).

Corrado Marucci (Roma), Le clausole matteane relative alla porneia (Mt 5, 32; 19 ,9) ieri e oggi, sullo sfondo della lex Iulia de adulteriis (relazione).

Gaetano Colantuono (Bari), Il matrimonio nelle comunità cristiane e i suoi vari oppositori. Spunti giuridici, esegetici e conciliari (comunicazione).

Roberto Osculati (Catania), Le figlie di Sara (1 Pt. 3 ,1-7) (comunicazione).

Francesco Trisoglio (Torino), Il matrimonio nell'esegesi biblica di S. Pietro Crisologo nella sua relazione con il diritto romano (comunicazione).

 

Sezione B: Padri latini

Clara Burini De Lorenzi (Perugia), Gen. 2, 21-24: la legge divina della monogamia (una lettura esegetica del De monogamia di Tertulliano) (relazione).

Paola Cuneo (Milano), L'Ep. CLXVII di papa Leone Magno e il diritto romano in tema di matrimonio (comunicazione).

Domenico Ciarlo (Genova), Il matrimonio in Lattanzio fra diritto e apologetica (comunicazione).

Emanuele Di Santo (Messina), Mos maiorum ed esegesi paolina a confronto nella dottrina dell'Ambrosiaster sul matrimonio (comunicazione).

Marilena Amerise (Perugia), Rilievi sul matrimonio e sulla patria potestas nell'epistolario di Girolamo (comunicazione).

Ivan Bodrozic (Spalato), La dignità della donna nel pensiero di san Girolamo. Tra le leggi imperiali e il vangelo (comunicazione).

Alicia Soler Merenciano - Ramón Panaci Rosat - José Cebrián Cebrián (Valencia), El derecho romano y el matrimonio cristiano en las Etimologías de San Isidoro de Sevilla (relazione).

 

Sezione C: Temi generali

Roberto Romano (Napoli), La tetragamia dell'imperatore Leone VI il Sapiente (comunicazione).

Julia Hillner (Manchester), Divorzio e matrimonio cristiano nelle Novelle di Giustiniano (comunicazione).

Cristina Soraci (Catania), Amor honestus solis animis: comunione morale e materiale tra coniugi in età imperiale (comunicazione).

Josep Vilella Masana (Barcelona), Las disposiciones pseudoiliberritanas concernientes a las nupcias y a los cónyuges (relazione).

Paola Marone (Roma), Le nozze tra cognati nelle testimonianze ecclesiastiche e civili di IV-V secolo (comunicazione).

 

SABATO 10 MAGGIO (inizio ore 9.00)

 

Sezione A: Oriente

Alessandro Orengo (Pisa), Forme di matrimonio fra gli armeni del IV-V secolo: il conflitto fra usi pagani e norme cristiane (relazione).

Peter Bruns (Bamberg), Die christliche Ehe im syrisch-römischen Rechtsbuch und im Synodenrecht der Kirche des Ostens (comunicazione).

Silvia Acerbi (Cantabria), Acusaciones de bigamía en las Actas de los Concilios Orientales (siglo V) (comunicazione).

Maria Grazia Vacchina (Aosta), Il matrimonio cristiano: contratto e sacramento. Radici e proiezioni (comunicazione).

 

Sezione B: Questioni particolari

Giovanni Cereti (Roma), Chi sono i digami che devono essere accettati alla comunione dai novaziani, dopo che hanno ricevuto l'assoluzione, e di cui parla il canone 8 del concilio di Nicea? Un'interpretazione alla luce della Scrittura e del diritto romano (relazione).

Alessandro Manni (Napoli), Notazioni in tema di disciplina degli impedimenti sopravvenuti al matrimonio in diritto romano (relazione).

Marco Di Ciano (Ferrara), Le arrhae sponsaliciae nel diritto romano-cristiano (comunicazione).

Onorato Bucci (Roma), Il matrimonio cristiano dal patto a due della giurisprudenza romana al patto a tre de due nubendi fra di loro e la divinità rappresentata dal ministro celebrante (relazione).

Sessione plenaria (inizio ore 11.00)

Moderatore: Antonio Nazzaro
Teresa Sardella (Catania), Vincoli e divieti matrimoniali nelle prime decretali (relazione).

Giulia Piccaluga (Roma), Le coordinate sacrali del matrimonio tra mondo classico e cristianesimo dei primi secoli (relazione).

Segreteria "Incontri" - Augustinianum- Via Paolo VI, 25 - 00193 Roma (Italia)
Tel. 06/680069 - Fax 06/68006298

Lieu

Carte
Localisation:
Istituto patristico augustinianum   -   Site internet
Route/rue:
via Paolo VI, 25
Code postal:
00193
Localité/ville:
Rome
Pays:
Pays: it

Inscription à la lettre d'informations



Recevoir du HTML ?

Identification